Regole generali del GdR Underworl of Rome


 
 

Qui di seguito sono elencate le regole che tutti i giocatori devono rispettare al fine di mantenere un corretto andamento del gioco e di garantire un sereno divertimento per tutti, nonché per evitare inutili discussioni tra giocatori, master, guide o admin che siano. Nessuno è esonerato dall'obbligo di leggere e conoscere in maniera adeguata le regole: ogni comportamento atto a violarle sarà punito con il relativo provvedimento. I richiami vengono eseguiti pubblicamente nel forum interno al gioco (non va vista come "gogna", semmai come elemento scoraggiante alla violazione delle regole). Nella maggior parte dei casi (non gravi) si opterà per lo più per un richiamo privato da parte di master o admin. Le punizioni vengono espresse in base alla gravità dell'infrazione commessa. Non vengono in alcun modo tollerate critiche o polemiche circa i richiami o le punizioni espresse dallo staff. Ed ora, buona lettura.

1. E' obbligatorio distinguere l'ON game dall'OFF game. Il comportamento di un Pg è da attribuirsi al personaggio interpretato secondo la sua propria coerenza. Sulla differenza tra Off e On game saremo molto severi: Sospensione dal gioco x 2 giorni, nei casi gravi o ripetuti Ban.

2. Vietato il Metaplay, il Player Killer (PK) ed il Power Player (PP): quello che sapete voi non è necessariamente quello che sa il vostro personaggio, quindi non potete utilizzare in alcun modo On game le informazioni acquisite Off game tramite forum o visione di giocate in chat ecc. Richiamo da parte dei master. Sanzioni più gravi nei casi di recidività. - Player Killer: non si entra in UoR con lo scopo di uccidere più personaggi possibili, non è questo lo scopo del gdr. I personaggi che si trovano a doversi battere hanno l'obbligo di avvertire un Master che arbitri la giocata, in assenza di Master i giocatori rimanderanno ad un altro giorno. - Power Player: non avete oggetti (salvo piccole logiche eccezioni), poteri, abilità ecc... se non sono realmente presenti nell'inventario del Pg. Richiamo da parte dei master e detrazione px, fino a pene più gravi se recidivi.

3. Lo Staff deve essere contattato solo per QUESTIONI INERENTI AL GIOCO. Qualsiasi litigio tra i players per questioni personali (anche se legati al pg, esempio: gelosia off rispetto ad un altro pg) dovrà essere risolto dai players stessi in sede privata. Con lo Staff è lecito e giusto discutere altresì riguardo quest, giocate, moderazioni ritenute scorrette, problemi di comprensibilità guide e via dicendo. Lo staff NON si ritiene responsabile delle comunicazioni scambiate tra i giocatori in canali di comunicazione privata, né è tenuto ad intervenire al di fuori della piattaforma (chat e forum interni al gdr).

4. Consigli dall'utenza allo Staff: qualsiasi suggerimento può essere inoltrato, a patto che si conosca prima bene il gdr "Underworld of Rome", e tenendo comunque conto del fatto che lo Staff possa liberamente rifiutare un suggerimento se ritenuto macchinoso o superfluo. Lì dove i consigli sul lato tecnico siano stati accettati, si deve avere la pazienza di rendere possibile il lavoro al webmaster secondo le sue possibilità ed i suoi tempi. Tutto lo staff di UoR non riceve infatti alcun compenso, ma impiega tempo e conoscenze per il puro PIACERE LUDICO. Astenersi da critiche sulla professionalità, questo non è un posto di lavoro, ma uno spazio dedicato al divertimento, le cose ritenute superflue ai fini dello stesso non riceveranno certo gli sforzi che invece lo Staff intende riservare alla narrazione, che è il vero punto focale del gioco di ruolo. Riteniamo molto importante che non si perda di vista la cosa essenziale.

5. Vietato lo Spam GdR: non si entra in UoR per pubblicizzare la propria o altrui land gdr. Stessa cosa vale per i giocatori di UoR che pubblicizzino la nostra land all'interno di altre, NON SI FA. La lealtà innanzitutto, ed il rispetto per il lavoro altrui. Richiamo pubblico e Ban per i recidivi.

6. È VIETATO "stalkerare" i giocatori qualunque sia il motivo. Ogni comunicazione fuori gioco deve essere fatta nel rispetto della serenità reciproca, invitare al gioco è un diritto di tutti, ma insinuare/insistere/offendere tramite messaggio privato (o altro mezzo) un giocatore perché si ritiene che:
- il suo personaggio debba essere interessato a tutti i costi al proprio,
- debba giocare a tutti i costi con il proprio,
- accusarlo perché non sta giocando con voi e situazioni simili, (ecc...),
è ritenuto dal presente Staff "REATO DI STALKING" sanzionabile con richiamo e/o BAN secondo la gravità e la reiterazione del reato (anche se compiuto con più personaggi registrati nel tempo). Come funziona? Accertata la molestia, il giocatore viene contattato da un master ed avvisato, nel caso in cui il giocatore risponda aggressivamente al richiamo o persista nel comportamento scorretto, lo Staff agirà immediatamente con il Ban, allontanando il disturbatore dal gioco.

7. Approvazione Background: lo Staff può declinare un background se non ritenuto valido. Non si accolgono contestazioni. È obbligatorio conoscere l'ambientazione, le regole, e la razza/clan che si propone con la propria candidatura. Il background ideale è quello che spiega un po' di storia del personaggio senza lasciare inspiegato il lato caratteriale/psicologico oltre alla scaletta di avvenimenti possibili, cercate di dare una panoramica completa, per far ciò non è necessario scrivere pagine e pagine di word, basta poco, ma ben pensato e spiegato. Interpellate master e guide se avete bisogno di input o chiarimenti sull'ambientazione.

8. Vietata l'esclusiva sull'immagine per i prestavolti: non potete prendere possesso di un'immagine che non sia la vostra senza il permesso del diretto interessato reclamandone l'esclusività. Non si può esigere dagli altri giocatori un cambio di scelta prestavolto. Potrete mettervi d'accordo tra di voi per l'utilizzo degli avatar, cercando magari di usare immagini diverse. Naturalmente non potrete mai e poi mai Rubare immagini modificate da altri in UoR o in altre land.
N.B. Inoltre esiste il difetto "scambio di identità" che rende più che mai interessanti le somiglianze, sfruttate questa possibilità!

9. Vietati i Doppelgänger: nessuna Bella Swan o Damon Salvatore copiati da cima a piedi, vi preghiamo di non riportare nel gdr personaggi presi da film e quant'altro, potrete ispirarvi a quelli se volete, ma non creare il personaggio "preconfezionato" con tanto di nome, cognome e background (es. un Sam Winchester che si chiama Sam Winchester e casualmente ha un fratello di nome Dean ecc ecc...). Conseguenza: esortazione alla modifica dello stesso.

10. E' possibile avere doppi Pg rispettando le seguenti condizioni:
• I personaggi non possono conoscersi (se non per sentito dire da terzi, e vi sconsiglio di forzare le cose in tal senso, saltano all'occhio ed è Metaplay).
• I personaggi non possono interagire tra loro.
• E' vietato trasferire informazioni, oggetti e soldi da un Pg all'altro.
• E' legittimo poter avere un doppio personaggio umano, o comunque di un'altra razza per variare e spaziare nel gioco, tuttavia ogni richiesta deve essere approvata dallo Staff secondo i soliti dati parametri di: presenza, conoscenza gdr nell'insieme, buon gioco e giuste motivazioni.
Detto ciò vi invito a segnalare i vostri doppi pg nel forum apposito ( oppure a darne dovuta comunicazione agli Admin, nel caso in cui si volesse rimanere "anonimi" ).

11. Sulla Chat di gioco: il gdr non è una chat dove organizzare incontri. Esistono una trama, dei png, dei players. Far finta che tutto ciò non esista, (ignorando l'interazione in free e in quest), non porterà ad un atteggiamento positivo nei vostri confronti, i giocatori che sfrutteranno la piattaforma di questo gdr come una chat privata, verranno allontanati.
• Non si ignorano le azioni master, così come quelle degli altri giocatori. Il gioco by chat prevede infatti l'interazione tra due o più pg, e tra pg e corpo master che conduce il gioco attraverso la "quest", ignorare tale premessa vale a dire non rispettare le finalità del gioco di ruolo.
• Obbligatorio rispettare i turni. Obbligatorio inserire il Tag di locazione e la lettura dell'HELP Chat per la corretta formattazione del testo. È importante non lasciare parentesi quadre/tonde/graffe orfane, aprire e chiudere sempre le parentesi come da formattazione indicata.
• In corso di Quest, interpellate i master prima di aggiungervi, non sempre i master possono gestire un numero alto di giocatori, quindi se in chat ci sono già intorno alle 6/8 persone sarà talvolta impossibile aggiungerne altre, specialmente a tarda serata.
• Niente off in chat. Gli unici off consentiti sono gli avvisi urgenti come il dover staccare improvvisamente per cause di forza maggiore, e rari esempi di edit azione (es. riformulazione di un'azione per errore di svista/digitazione, es.: " /edit: testo testo testo").
• La presenza di PnG in una chat indica che master e gestori vi stanno monitorando e coinvolgendo nella trama, non potete però forzare i contatti tra i vostri personaggi e i PnG presenti, siate sempre coerenti con il profilo stilato del vostro personaggio. La presenza di un png schedato, vale quanto quella di un png narrato masterialmente.
• Non si possono scrivere i pensieri dei personaggi nelle azioni, in quanto non sono né descrittivi ai fini del gioco, né permettono interazione tra i personaggi. Il "cattivo" giocatore tende spesso a servirsi dei pensieri del pg come se fossero offese non pronunciate al suo interlocutore, privando però l'altro di possibili reazioni dal proprio personaggio, perché non si può replicare ad un pensiero. Ci sono altri che invece rispondono, aprendo le danze a "botta e risposta" di pensieri. Questi comportamenti sono TASSATIVAMENTE VIETATI. Se volete attaccare briga tra pg e pg, giocatevela permettendo l'interazione. Al posto dei pensieri (vietati) cercate di tradurre lo stato d'animo in un comportamento descrivibile (sguardi, atteggiamenti, azioni fisiche e parlato).

12. E' vietato parcheggiarsi in chat e spiare il gioco altrui e le quest, (per questo secondo punto, si chiede eventualmente il permesso al master). Possono "spiare" solo ed esclusivamente le figure qui elencate e per le situazioni qui elencate:
a) i nuovi giocatori per farsi un'idea del Gdr;
b) i master ludi/corporazione, admin, moderatori e guide al fine di intervenire qualora ce ne sia il bisogno, o controllare semplicemente il gioco per la "regolarità" dei players e per l'assegnamento px;
c) i giocatori che vogliano entrare poi in chat (o quantomeno farsi un'idea per decidere e comunque non fermandosi per più di 3/4 azioni al fine della decisione).
d) i giocatori che si siano accordati pacificamente per assistere alla chat, tale eccezione "autogestita" deve essere approvata da TUTTI i giocatori presenti in quella giocata, in caso contrario non ci possono essere "spettatori", così come espresso in questa regola.
Perchè questo? Troppo spesso si sente di metaplay e di scontenti OFF per questioni ON, ed è veramente un comportamento stancante per chi deve regolare poi il gioco, oltretutto si creano situazioni di disagio che possono così essere evitate.

13. Sul Forum di gioco: il forum di gioco si divide in 3 sezioni: On Game, Off Game, Forum Master. Ogni sezione ha le sue regole spiegate solitamente con post esplicativi secondo la particolarità della sottosezione (sottosezioni divise per argomenti), si è tenuti sempre a leggere i thread segnalati da Master e Guide, di solito non vengono segnalati per nulla. Vietato tassativamente il FLAME nel forum, qualsiasi questione può essere affrontata civilmente da persone adulte (data la restrizione sull'età di accesso al gdr, si spera che questo sia sempre possibile) nei modi indicati dal presente regolamento e da quelle non espresse dettate dal Buon Senso comune. Thread offensivi o non in conformità con la netiquette del gioco, verranno rimossi anche senza preavviso. Limitare lo Spam (per quanto apprezzato se rappresenta un momento di familiarizzazione con tutta l'utenza). Rispettare l'uso di ogni sezione con la dovuta accortezza nel postare topic.

 


In ultimo vi ricordiamo che E' SEVERAMENTE VIETATO riprodurre in altri Gdr online, e in ogni altro "formato", qualsiasi parte di questo sito e della città virtuale Underworld of Rome compresi PnG, Corporazioni (salvo ovviamente le proprietà della ©White Wolf Publishing, Inc., nel rispetto delle loro rules), Quest, Creazioni grafiche e via dicendo.